MSC, 22 scali ad Ancona

Grazie al supporto dell’Authority di Canepa, la compagnia farà imbarchi e sbarchi dal 25 aprile

Il tavolo relatori (da sinistra) Leonardo Massa, direttore commerciale Sud Europa MSC Crociere, Domenico Pellegrino, managing director MSC Crociere, Fiorello Gramillano, sindaco di Ancona, Luciano Canepa, presidente Autorità Portuale di Ancona.

ANCONA – MSC Crociere ha presentato presso il “Palazzo di città” la programmazione annuale della Compagnia nel porto di Ancona.
Nel 2010 la compagnia posizionerà per la prima volta nel capoluogo marchigiano per tutta la stagione estiva la nave MSC Armonia, che effettuerà complessivamente ben 22 scali. Ancona non sarà soltanto scalo di transito ma, con evidente beneficio dell’intero territorio circostante, fungerà anche da area di imbarco e sbarco dell’intero bacino d’utenza dell’Italia centrale.
“L’amministrazione comunale di Ancona è particolarmente lieta di ospitare Msc Crociere nello scalo dorico. Il turismo crocieristico è diventato, in questi ultimi anni una scommessa per Ancona e vogliamo che questo legame con la Msc diventi sempre più saldo” ha affermato il sindaco di Ancona Fiorello Gramillano. “Il capoluogo è da sempre città ospitale e, anche in questa occasione, noi vogliamo che la città non faccia solo da cornice allo scalo dei crocieristi, ma che partecipi attivamente alla loro accoglienza, proponendo loro la nostra tradizione e la nostra cultura millenaria, che si declina attraverso bellissimi monumenti e che è letteralmente “incastonata” in una natura meravigliosa”.
“Accogliamo con grande soddisfazione il ritorno, nel porto di Ancona, di MSC Crociere” ha detto il presidente dell’Autorità Portuale di Ancona, Luciano Canepa. “L’Autorità Portuale continuerà a supportare dal punto di vista operativo e logistico l’attività crocieristica che è in costante aumento nel porto di Ancona, e che dà prestigio all’intera città e valorizza la realtà territoriale che la circonda”.
“E’ con grande entusiasmo che presentiamo oggi la nostra nuova programmazione nel porto di Ancona, che si colloca in una posizione strategica all’interno del piano di sviluppo di MSC Crociere in Adriatico” ha dichiarato Domenico Pellegrino, managing director di MSC Crociere. “MSC Armonia, nave moderna ed elegante, garantirà alla città un qualificato flusso turistico di circa 36.000 passeggeri provenienti da oltre 40 nazioni diverse”.
Dal 25 aprile al 19 settembre, MSC Armonia partirà ogni domenica per crociere di 8 giorni verso la Croazia, Grecia e Montenegro, con tappe a Venezia, Dubrovnik, Corfù, Pireo, Argostoli e Kotor.
MSC Armonia è dotata di 780 cabine in grado di trasportare fino a 2.200 passeggeri e 700 membri di equipaggio. A bordo trovano spazio 3 ristoranti, 7 bar, 2 piscine, 2 vasche idromassaggio, una discoteca, aree bambini e teenager. Gli sportivi potranno utilizzare campi da minigolf, tennis, basket e pallavolo, un percorso jogging, la palestra, il solarium.
Fiore all’occhiello della nave è la Armonia SPA, dotata di talassoterapia, bagno turco, sauna, massaggi, salone di bellezza e parrucchiere.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*