Sloman Neptun per l’Algeria

Un nuovo servizio multipurpose che punta a uno scalo ogni dieci giorni

LIVORNO – E’ una compagnia relativamente nuova per i porti del sud Europa, ma con una forte tradizione tra il Nord della Ue e il Nord Africa. Si chiama Sloman Neptun Shipping & Transport Gmbh ed ha deciso di avviare dal prossimo venerdì 19 un collegamento “sperimentale” mensile tra Genova, Livorno e i principali porti dell’Algeria. Sono previste toccate su Annaba, Skikda, Bejaia, Algeri ed Orano, con sub inducement a Mostaganem e ad Arzew. In pratica viene coperta tutta la costa algerina con i principali nodi stradali che consentono la veloce penetrazione verso il centro del paese.

Sloman Neptun opererà con navi proprie e noleggiate – si comincia con la “Sloman Producer” il 19 marzo da Livorno – e se avrà le risposte adeguate la linea dovrebbe avere una toccata ogni 10 giorni sia su Genova che su Livorno. Sul porto labronico è già stato firmato il contratto con il terminalista Lorenzini, che farà operare le unità in questione su una delle sue banchine in concessione, la Neghelli o la Sponda Est della darsena Toscana (concessione rinnovata fino ad agosto: ma presumibilmente confermabile poi, visto che il terminal ha un crescendo di traffici malgrado la crisi).

Le unità della Sloman Neptun sono lo/lo & ro/ro, dotate di propri mezzi di sollevamento per oltre 100 tonnellate per poter operare anche in porti non particolarmente attrezzati. Si tratta di unità assai flessibili, con rampe che supportano rotabili fino a 195 tonnellate, grande garage e spazi anche per containers, sia tradizionali che open, flat ed hight cube. Molta attenzione è stata dedicata alle polizze di carico liner, che riducono i rischi di soste impreviste.

Il nuovo servizio è rappresentato a Livorno dalla Containers Agencies di Gordini (0586-271711) e a Milano dalla World Shipping Agency.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*