Ragazzini a “scuola” da Benetti Yachts

LIVORNO – Nell’ambito del progetto “Porto Aperto” voluto dall’Autorità Portuale, che ha già coinvolto alcune scuole cittadine facendo visitare ai loro alunni sia le banchine che le imprese, c’è stato la scorsa settimana un nuovo incontro ai cantieri navali Benetti, dove nascono yachts tra i più prestigiosi al mondo. I ragazzi della 5ª elementare delle Benci, accompagnati dalle proprie insegnanti, sono stati ricevuti dall’amministratore delegato ingegner Vincenzo Poerio, che ha illustrato loro sia il cantiere, sia come “nasce” un grande yacht, dalla matita dei progettisti alle specifiche dell’acquirente.

Dopo la visita agli uffici, i ragazzi delle Benci hanno fatto un tour completo del cantiere seguendo il cosiddetto “ciclo produttivo” dai capannoni di pre-allestimento fino alla fine, passando dal rimessaggio dei prodotti finiti al nuovissimo ship-lift che serve per varare o mettere a secco i grandi yachts nell’area del bacino Morosini. E per riallacciarsi alle storiche tradizioni del cantiere, ai ragazzi sono stati mostrati anche nell’apposita area espositiva i ricordi del cantiere navale Fratelli Orlando, dove sono custoditi anche i modellini delle navi più celebri di quell’epoca.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*