Gruppo RINA approvato il bilancio

GENOVA – L’Assemblea di RINA spa ha approvato il bilancio consolidato del Gruppo RINA che, anche per l’esercizio 2009, ha confermato la tendenza di crescita degli ultimi cinque anni.

“I risultati positivi presentati all’assemblea sono motivo di soddisfazione, perché misurano l’efficacia della strategia di sviluppo messa a punto nel corso degli ultimi anni” ha affermato Enrico Scerni, presidente di RINA spa “su questa base abbiamo continuato ad investire nell’ampliamento di competenze, nonostante la situazione economica mondiale abbia imposto a molte organizzazioni ridimensionamenti e ristrutturazioni”.

Nel 2009, ricerca e sviluppo e formazione hanno superato rispettivamente il 10% fatturato e le 80.000 ore. Per il 2010 sono stati previsti pari investimenti, a conferma che queste attività ricopriranno un ruolo strategico anche nei prossimi anni.

“Il 2009 è stato un anno impegnativo e i risultati raggiunti premiano l’impegno delle nostre persone, che ringrazio per essersi spese con grande professionalità e aver permesso al RINA di continuare a competere con successo a livello internazionale” ha dichiarato Ugo Salerno, amministratore delegato di RINA spa “Il fatturato si è incrementato del 10%, raggiungendo i 200 milioni di euro e l’EBITDA di 36 milioni di Euro ha registrato un aumento del 20%. Questa crescita ci ha permesso di entrare nel 2010 pronti a rinforzare ulteriormente il Gruppo”.

La forza competitiva del Gruppo è stata l’effettiva integrazione tra i servizi offerti. Il focus strategico su temi considerati prioritari, come ambiente ed energia, è stato applicato trasversalmente a tutte le aree di attività, con l’obiettivo di sommare le competenze specializzate nei diversi settori per offrire un unico interlocutore al cliente, capace di proporre soluzioni innovative in tempi ridotti.

Questo nuovo approccio al mercato, unito ai risultati prodotti dal piano di espansione e diversificazione messo a punto in questi ultimi anni, ha permesso l’evoluzione del RINA da pura società di certificazione a società di servizi erogati ad imprese e comunità, in 42 nazioni con il contributo di oltre 1.400 risorse qualificate di 46 diverse nazionalità.

Il Gruppo RINA oggi certifica oltre 17.000 aziende, classifica navi per 25,5 milioni di tonnellate di stazza lorda ed è partner consolidato nei principali progetti di produzione di energia, grazie alle competenze maturate nello sviluppo di tecnologie nel settore nucleare e delle fonti rinnovabili.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*