Al Propeller’s i traghetti nella Toscana

Vincenzo Onorato

LIVORNO – Il futuro del trasporto marittimo nell’arcipelago toscano sarà oggetto della prossima serata del Propeller’s Club labronico, in programma per lunedì 31 ottobre alle 19,30 nella sede dello Yacht Club al porto Mediceo. Oratore d’eccezione l’armatore del gruppo Moby Vincenzo Onorato, che avrà a fianco il figlio Achille destinato a diventare uno degli elementi di punta del management di Toremar. Come noto il gruppo Moby ha vinto la gara per la Toremar e il passaggio effettivo delle competenze e della gestione avverrà dal 1º gennaio prossimo, una volta espletate tutte le formalità richieste anche dall’Unione Europea. Nel frattempo l’amministratore unico di Toremar comandante Angelo Roma sta svolgendo gli ultimi incarichi legati all’efficienza della flotta: nei giorni scorsi il traghetto “Aethalia” è stato inviato a Palermo per l’istallazione di contro-carene che ne aumenteranno la stabilità e la portata, secondo normative diventate obbligatorie nella Ue. Seguirà al rientro dell’”Aethalia” il “Liburna” che farà gli stessi lavori.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*