A Civitavecchia il summit sui finanziamenti delle TMT-T

Il dibattito ha approfondito le modalità per reperire i fondi necessari allo sviluppo delle reti trans-mediterranee

Pasqualino Monti

CIVITAVECCHIA – Nella sala convegni dell’Autorità portuale mercoledì scorso Pasqualino Monti, presidente dell’Autorità portuale di Civitavecchia Fiumicino e Gaeta ha aperto i lavori della conferenza “Meccanismi di Finanziamento del Trans Mediterranean Transport Network (TMT-T)”, organizzata da UMP, Unione per il Mediterraneo, congiuntamente alla Commissione Europea, con le direzioni DG Move (Direzione Trasporti) e DG Devco (Direzione per le politiche di sviluppo e cooperazione).
La conferenza, che rientra tra le principali manifestazioni del semestre di presidenza italiano dell’Unione Europea sulle tematiche del trasporto, si è svolta nel porto di Civitavecchia che è stato indicato e scelto dal nostro governo e dalla Commissione Europea come sede per svolgere i lavori.
La Commissione ha ritenuto necessario e fondamentale programmare una conferenza che riunisca il più ampio insieme di potenziali finanziatori, economisti, accademici, istituzioni, imprese al fine di individuare modalità, anche innovative, di finanziamento delle reti trans-mediterranee.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*