“Corridoi” Benedetti vs Forcieri

Sui corridoi logistici, anzi doganali, abbiamo recentemente pubblicato il parere del presidente dell’Authority Forcieri e un giudizio assai diverso dello spedizioniere doganale Benedetti, che oggi torna sull’argomento rispondendo di fatto al presidente Forcieri.

LIVORNO – Quanto a Lei attribuito – scrive Giuseppe Benedetti, presidente nazionale di Assocad – si riferisce soprattutto al Porto della Spezia, dove da buon diplomatico evidenzia “l’Autorità portuale non è l’Ente cui devono essere rivolte le rivendicazioni relative al progetto IKEA” perché chiamato in causa oltre dagli operatori portuali anche dal presidente di Confindustria dottor Giorgio Bucchioni.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*