L’“Eurocargo” e l’inquinamento che non ci fu

LIVORNO – La vicenda, se raffrontata a quelle su cui impazzano le cronache per le centinaia di posti di lavoro messi a rischio da sentenze almeno discutibili (Ilva, Fincantieri, eccetera) alla fine sembra marginale: tre anni e mezzo di graticola giudiziaria per la perdita in mare al largo di Gorgona da un cargo di alcune decine di bidoni di solventi durante una tempesta, solo per approdare – ma la graticola non è ancora finita – con una quasi certa assoluzione piena.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*