FederPetroli sull’Adriatico contro il “niet” della Regione

Polemica con il governatore Zaia sull’importanza economica delle prospezioni – Divergenze di idee con le commissioni delegate?

PADOVA – In merito alle dichiarazioni del presidente della Regione Veneto Luca Zaia sulle possibili operazioni di esplorazione e produzione di idrocarburi nel bacino dell’Alto Adriatico Offshore, il presidente della FederPetroli Italia – Michele Marsiglia è intervenuto con una nota in cui si sottolinea il valore economico delle ricerche in quelle aree.
“Ci sorprende leggere le parole del presidente Zaia – ha detto Marsiglia – che giudica «una follia» le operazioni petrolifere di tipo Offshore nell’Adriatico. Eppure Zaia conosce l’importanza che riveste l’hub petrolifero di Porto Marghera – Venezia. Le parole del Presidente Zaia denotano una mancanza di cultura energetica ed industriale”.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*