Pesatura dei containers e tolleranze

ROMA – Il “pasticciaccio brutto” (per dirla parafrasando il celebre romanzo di Carlo Emilio Gadda) della pesa dei containers imposta dall’IMO dal prossimo 1º luglio, sembra si stia almeno in parte disinnescando.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*