La logistica come un asse portante della crescita economica del Paese

(da dx) Il presidente Guido Grimaldi con Bruno Vespa.

NAPOLI – I devastanti incendi che hanno messo in crisi i collegamenti stradali e ferroviari a nord di Roma non hanno impedito che il gotha della portualità e della logistica nazionale – con qualche significativa partecipazione anche internazionale – intervenisse al convegno organizzato lunedi a Napoli da A.L.I.S., sul rilancio del Mezzogiorno attraverso la logistica intermodale sostenibile. Centinaia di convenuti da ogni parte d’Italia e incontri anche fuori dalle conferenze fino a tarda ora. Un panel di interventi ad alto livello, coordinati da Bruno Vespa, che presto hanno spaziato ben oltre il solo Mezzogiorno, confermando che il momento dell’intera logistica nazionale è a una svolta epocale: e che l’Italia dei trasporti – sia terrestri che marittimi ed aerei – è consapevole dell’occasione storica, oltre ad essere decisa a non mancare l’appuntamento.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*