Confitarma al MIT sulla crisi Liberty lines

ROMA – Confitarma annuncia di aver partecipato al tavolo convocato dal capo di Gabinetto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sulla delicata vertenza riguardante il destino dei 72 lavoratori di Liberty Lines a seguito del mancato rinnovo alla Società, da parte del Ministero stesso, dell’affidamento dei servizi di collegamento sullo Stretto di Messina.

Oltre ai rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali hanno partecipato alla riunione anche i rappresentanti dei Ministeri dell’Economia e del Lavoro.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*