La giornata del mare UCINA in tutte le scuole d’Italia

GENOVA – È stata celebrata giovedì scorso la seconda edizione della “Giornata del mare nelle scuole di ogni ordine e grado”: un’iniziativa fortemente voluta da UCINA Confindustria Nautica che, grazie all’impegno e al supporto della Federazione Italiana Vela e delle associazioni di categoria Assilea, Assomarinas, Assonat-Confcommercio e Confarca è stata inserita nella riforma del Codice della Nautica, entrata in vigore lo scorso 13 febbraio 2018. L’iniziativa è rivolta alle scuole “di ogni ordine e grado” con lo scopo di “sviluppare la cultura del mare inteso come risorsa di valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico”.

In occasione della Giornata del mare, gli Istituti scolastici italiani sono stati chiamati a parlare di mare attraverso le differenti discipline di insegnamento, anche integrando il programma con esperienze extra-scolastiche, come avviene con le numerose iniziative dedicate agli sport acquatici e all’ambiente promosse dalla stessa UCINA Confindustria Nautica, dalle aziende associate e dalla Federazione Italiana Vela con la sua rete di circoli nautici sul territorio che apriranno le proprie sedi o organizzeranno eventi e laboratori indirizzati alle scuole: da Caorle a Sanremo, dal Porto Turistico di Roma al Circolo Vela di Bari.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*