“MSC Bellissima” a Civitavecchia nave innovativa e sostenibile

Nella foto: Scambio del crest con il comandante Mattia Manzi.

CIVIAVECCHIA – È arrivata per la prima volta a Civitavecchia con i suoi 5.700 passeggeri “MSC Bellissima”, una delle navi più moderne e tecnologicamente avanzate – anche sotto il profilo ambientale – della giovane flotta di MSC Crociere. Nel principale scalo crocieristico italiano, durante la prossima stagione 2020, la compagnia effettuerà complessivamente 117 scali, movimentando un totale di circa 560.000 passeggeri e confermando così la centralità rivestita da Civitavecchia e dal suo porto nelle strategie del gruppo crocieristico leader in Italia, Mediterraneo, Europa, Sud America, Sud Africa e Paesi del Golfo.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*