GNL a Oristano da ottobre

ORISTANO – Hanno ripreso a correre i lavori per la costruzione del grande terminale costiero della Snam per lo stoccaggio e la rigassificazione del GNL da distribuire in tutta la Sardegna. Già installati i mega-serbatoi crogenici costruiti dalla Gas and Heat sul Canale dei Navicelli tra Livorno e Pisa, si sta procedendo ai lavori sulle banchine, dove attraccheranno le navi che dovranno scaricare il gas trasportato dai paesi fornitori. Qualche ritardo sembra essere intervenuto nella consegna di alcune navi per il servizio Snam causa i rallentamenti dei lavori di costruzione in Cina. Dalle fonti ufficiose di Oristano sembra tuttavia confermato che il terminale potrà finalmente entrare in servizio entro la seconda metà di quest’anno.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*