Tanti centri revisioni auto

ROMA – Nel 2023 erano operativi in Italia 9.272 centri autorizzati ad effettuare le revisioni periodiche degli autoveicoli. Rispetto al 2003, quando ne risultavano attivi 5.197, sono aumentati di oltre 4 mila unità (pari a una crescita del 78,4%). Il rilevante sviluppo del settore, registrato negli ultimi vent’anni, ne sottolinea la portata strategica e l’importante ruolo per garantire la sicurezza e diminuire l’impatto ambientale dei mezzi che circolano nel nostro Paese. I dati citati emergono da un’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec su informazioni del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Analizzando il dettaglio regionale emerge che tra il 2003 e il 2023 il numero di centri autorizzati a effettuare revisioni auto è cresciuto soprattutto in Sardegna (+141,7%), e poi in Puglia (+122,7%), Molise (+103%), Campania (+90,9%) e Calabria (+89,6%). Più contenuta la crescita nelle Marche (+48,6%), in Trentino-Alto Adige (+43,9%) e in Valle d’Aosta (+40%). Come nel 2003, anche nel 2023 la regione con il maggior numero di centri di revisione auto è stata la Lombardia (1.543), seguita dal Veneto (900) e dal Lazio (804).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*