Progetto MSC per i bimbi del Brasile

GINEVRA – Con MSC Magnifica, ultima arrivata della flotta di MSC Crociere, la Compagnia continua l’impegno preso da tempo con l’UNICEF per sostenere i bambini sfortunati del Brasile. Il nuovo gioiello della flotta è stato varato ad Amburgo il 6 marzo con una cerimonia che avrà come madrina Sophia Loren.

A testimoniare la collaborazione tra MSC Crociere e UNICEF, i principali rappresentanti e ospiti dell’UNICEF hanno partecipato all’inaugurazione di MSC Magnifica.

Il 5 marzo il vice presidente del comitato tedesco per l’UNICEF Maria von Welser e il direttore esecutivo di UNICEF Svizzera Elsbeth Müller hanno preso parte alla cerimonia del pre-varo per il tradizionale scambio dei crest tra l’Autorità Portuale di Amburgo e comandante di MSC Magnifica Giuliano Bossi.

Inoltre, durante la conferenza stampa internazionale del 6 marzo, la cantante internazionale Nana Mouskouri, ambasciatrice dell’UNICEF, ed Elsbeth Müller hanno illustrato i dettagli della collaborazione tra la Compagnia e l’UNICEF, e prenderanno parte alla serata di gala.

L’iniziativa di MSC Crociere “Get on Board for Children”, lanciata nel 2009, ha l’obiettivo di raccogliere fondi per l’UNICEF a supporto dei bambini più poveri del Brasile, contribuendo ad assicurare a bambini di 126 comunità di Rio de Janeiro e di San Paolo un’educazione scolastica adeguata.

Queste comunità, spesso sovraffollate, hanno infrastrutture e servizi pubblici inadeguati. Questo significa che i bambini sono costretti ad affrontare situazioni di grande vulnerabilità e vengono privati dei loro diritti di protezione e di sviluppo con conseguenze per la loro crescita.

Tuttavia le comunidades popolares hanno una propria energia, creatività, produttività e cultura e con il supporto del Governo, della società, delle aziende e degli altri cittadini possono cambiare, estendendo a tutti l’opportunità di raggiungere un’educazione e un tenore di vita migliori.

Attualmente in Brasile: i bambini più poveri hanno una probabilità di restare analfabeti 18 volte maggiore rispetto ai bambini più ricchi; circa 2 milioni di adolescenti di età 12-17 non frequentano la scuola; oltre il 30% di tutti i bambini che iniziano l’istruzione secondaria è in grado di completarla.

Attraverso l’iniziativa “Get on Board for Children” – che offre ai crocieristi la possibilità di aggiungere al costo della crociera 1 euro o 1,50 dollari di donazione a favore dell’UNICEF – MSC Crociere sostiene il lavoro dell’UNICEF per dare ad ogni bambino che vive in queste comunità la possibilità di un’istruzione adeguata. Il progetto UNICEF coinvolge scuole, giovani e membri delle comunità locali per assicurare che gli interventi necessari vengano attuati nelle scuole.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*