Trasportounito oggi modifiche alle norme?

ROMA – Il Comitato Esecutivo Nazionale di Trasportounito ha bocciato le proposte presentate dal Governo nel corso dell’ultimo incontro, a differenza del giudizio positivo, o quasi, espresso dalle altre associazioni degli autotrasportatori.

Il presidente nazionale di Trasportounito, Franco Pensiero, ha specificato che “le norme proposte dal Governo in materia di tempi di pagamento, tempi di carico/scarico e copertura dei costi minimi di produzione dei servizi, sono del tutto distanti dalle reali esigenze delle imprese di autotrasporto”.

Trasportounito auspica quindi una sostanziale modifica dei testi normativi proposti dal Governo nella riunione fissata per oggi 9 giugno.

“In caso contrario – ha affermato Pensiero – ciascuno dovrà assumersi le proprie responsabilità, senza cercare, come in passato, attenuanti e pretesti”.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*