Il Paese delle occasioni perdute

GENOVA – Come sempre Giovanni Cerruti è un presidente che ama poco le chiacchiere e molto i fatti. E nella sua relazione di ieri come presidente di Assagenti si è infatti concentrato sulle cifre. C’interessano, in questa sede, quelle che hanno dato un quadro sintetico ma molto chiaro della realtà dei traffici containers mondiali: e delle occasioni d’oro che la portualità italiana sta perdendo per il disinteresse del Paese nei confronti della logistica marittima.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*