Porto Marghera, più pescaggio

E Hapag Lloyd continuerà il servizio Adriatic Express

VENEZIA – La Capitaneria di Porto di Venezia, con ordinanza n.134/2012, a seguito delle attività di escavo dei canali portuali come da piano regolatore portuale, ha aggiornato i pescaggi dei canali a Porto Marghera. In particolare nel canale litoraneo Malamocco-Marghera si raggiunge un pescaggio di meno 10,80 metri e meno 10,20 metri per le grandi navi portacontainer (di larghezza tra i 36 e i 42 metri).
“Un segnale molto positivo per le attività dello scalo – dice una nota della Port Authority – in particolare per gli operatori del porto di Venezia e i traffici che ancora oggi risentono della crisi internazionale.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*