Massidda proroga le concessioni

Varranno fino al 31 dicembre 2015 – Il presidente sottolinea la piena collaborazione con le istituzioni

Piergiorgio Massidda

CAGLIARI – Il comitato portuale cagliaritano con delibera del 28 dicembre scorso ha prorogato le concessioni demaniali marittime per i prossimi 3 anni fino cioè al 31 dicembre 2015, “scongiurando quello che per i nostri concessionari sarebbe stato un vero e proprio tsunami, stiamo lavorando perché si creino nuove concessioni, aumentino le imprese e conseguentemente i posti di lavoro”.
Così il senatore Piergiorgio Massidda, presidente dell’Autorità Portuale di Cagliari ha commentato la chiusura di questa vertenza. “Il comitato portuale – ha detto Massidda – si è impegnato per salvaguardare operatori e concessionari col preciso impegno di salvare centinaia di posti di lavoro e sostenere un settore strategico per la città. Il sistema porto sta reggendo in maniera importante alla crisi internazionale e nel 2014 siamo certi che i segnali di ripresa si faranno maggiormente visibili.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*