Il porto franco di Trieste a confronto con quello di Koper

Marina Monassi

TRIESTE – La movimentazione ferroviaria all’interno del Porto Franco Nuovo ha conseguito dei risultati eccellenti già nella seconda metà dell’esercizio 2012. Inoltre, i dati di traffico per il 2013 prevedono una crescita del 76% sul 2012, con un incremento eccezionale pari a +285% per quanto riguarda i semirimorchi mentre il trasporto contenitori dovrebbe assestarsi sugli stessi risultati positivi conseguiti nel 2012. Questi in sintesi gli elementi emersi dall’incontro del presidente dell’Autorità portuale Marina Monassi con il segretario generale Walter Sinigaglia ed il presidente dell’Adriafer Vincenzo Agostinelli con il suo amministratore delegato Giorgio Spinelli.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*