Sull’aeroporto dell’Elba tirano i voli dall’estero

Allo studio anche la ripresa del volo da Malpensa e un collegamento da Lugano – La collaborazione con SAT

Gina Giani

MARINA DI CAMPO – Alatoscana S.p.A., la società che gestisce l’aeroporto dell’Isola d’Elba (Marina di Campo), ha comunicato i dati ufficiali del traffico passeggeri dell’aeroporto de La Pila di Marina di Campo per l’anno 2013.
L’anno si è chiuso con un totale di 16.960 passeggeri, pari ad un incremento dell’1,7% rispetto al 2012, confermando così il trend positivo dell’ultimo triennio, nel quale l’aeroporto di Marina di Campo ha registrato una crescita media annua del 3,5% (CAGR 2013/2011).
Il risultato dello scalo elbano è stato frenato dall’assenza nella stagione estiva 2013 del volo per Milano (Malpensa/Bergamo) che lo scorso anno aveva trasportato 1.760 passeggeri. Al netto di tale discontinuità il traffico dell’aeroporto elbano avrebbe realizzato una crescita del 13,7%.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*