Concessioni e terminal passeggeri le ultime scelte a Trieste

Cambio della guardia al TTP e pubblicazione dei bandi di gara – Le doppie manovre ferroviarie e i provvedimenti

Marina Monassi

TRIESTE – In una riunione straordinaria, caratterizzata dalla delicatezza e dall’attualità del principale punto all’Ordine del Giorno (pubblicità concessioni Porto di Trieste: trattazione problematica e decisioni conseguenti), il Comitato Portuale, presieduto da Marina Monassi, ha suggerito – prima di intraprendere ogni iniziativa – di attendere le determinazioni al riguardo dell’Unione Europea sul caso EU Pilot aperto sulle concessioni pluriennali rilasciate nel 2014 (fra cui SIOT e TMT), fermo restando che l’Autorità portuale si sta coordinando con la presidenza del Consiglio dei Ministri e con il vigilante ministero dei Trasporti per dirimere, anche per iscritto, ogni perplessità sul punto ed ha chiesto al riguardo anche un parere all’Avvocatura dello Stato.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*