Anche con il bunker sottocosto economie di scala solo modeste

Secondo Dionisia Cazzaniga Francesetti (informatica dell’Università di Pisa) conta sempre più del risparmio la velocità e la qualità del servizio – Il Mediterraneo “marginale”: quanto potrà incidere questa realtà nel progetto della piattaforma Europa di Livorno?

La professoressa Dionisia Cazzaniga Francesetti, della facoltà di informatica nell’Università di Pisa, ha completato da poco un importante studio sull’incidenza del fuel a basso costo sui trasporti marittimi di linea. Ecco la sua sintesi, in esclusiva per il nostro giornale.

PISA – Drewry, in un recentissimo report, sostiene che la diminuzione dei costi del carburante, ora al minimo dal 2000, rende sempre meno interessanti le riduzioni di costo portati dalle navi containers giganti, con relativo impatto sulla costruzione di nuove attrezzature portuali dedicate alle ultralarges.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*