Con l’Era Trump le tante paure e qualche speranza

LIVORNO – Difficile resistere alla tentazione di interrogarsi, anche da questo angolo di periferia che non ha certo la presunzione di fare analisi originali, su cosa ci porterà il Donald Trump presidente degli Usa. Non dimentico il Sutor, ne supra crepidam (Calzolaio, non oltre la scarpa) raccontato da Plinio.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*