Gallanti “bocciato” in Regione

FIRENZE – Quando la politica passa sopra a tutto, anche all’esperienza e ai valori tecnici. E’ quanto si leggeva nei giorni scorsi sul Corriere Fiorentino in relazione alla decisione che il governatore della Toscana Enrico Rossi aveva presentato alla sua giunta: quella di nominare l’avvocato Giuliano Gallanti a consulente (gratuito) sulle politiche portuali e marittime della Toscana.Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*