Alla Borsa Turismo all’Elba accordo GAT sull’aeroporto

Riccardo Breda

PORTOFERRAIO – L’Isola d’Elba è stata protagonista nel primo giorno della Borsa del Turismo sportivo e del benessere, quest’anno a Portoferraio. In occasione del Forum che ha inaugurato la manifestazione, il presidente della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno Riccardo Breda è intervenuto sui temi economici più sfidanti non solo per l’Isola ma anche, più in generale, per l’arcipelago e per tutta la costa toscana che da Livorno giunge alla Maremma.

Il primo passo portato a termine è l’incontro con i Comuni elbani riuniti nella Gestione Associata sul tema dell’aeroporto. “Avere un aeroporto funzionante, con un insieme di tratte e un’offerta adeguata di voli è importante, specie per un turismo più veloce come quello sportivo – ha detto ai sindaci il presidente Breda, presente insieme al membro di Giunta Maurizio Serini e al Segretario Generale Pierluigi Giuntoli -. La disponibilità della Cciaa c’è, ma è necessario che il progetto di ampliamento della pista e quello di crescita nel numero dei voli ci trovi uniti e convinti. Questa battaglia va combattuta insieme attraverso un progetto comune da condividere con la Regione Toscana.” La Camera di commercio è quindi disponibile, su richiesta della GAT, ad assumersi l’impegno di gestire un bando diretto ad aumentare il numero delle tratte da e per l’Elba, secondo modalità che dovranno essere concordate. Il presidente ha ribadito che lo sviluppo elbano necessita di un respiro più ampio e che occorre fare presto.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*