Prosegue il piano per rafforzare il porto

GENOVA – Nel corso del 2020 oltre al Programma Straordinario per il rilancio del porto di Genova – scrive in una sua nota l’AdSP – è proseguita anche l’attuazione degli interventi del Programma Ordinario, con l’aggiudicazione di lavori per oltre 37 milioni di euro complessivi sui quattro bacini del comprensorio.

In particolare, è stato avviato oltre il 90% degli interventi previsti per ripristinare le strutture portuali e il litorale danneggiati dai disastrosi eventi meteomarini dell’ultimo biennio, per un importo di oltre 16 milioni di lavori. Significativi anche gli interventi per la manutenzione dei quattro porti, il ripristino di Calata Zingari a Genova, il potenziamento dei varchi di Vado e per il miglioramento degli impianti di illuminazione nei porti di Savona e Vado Ligure.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*