Il monumento al Villano è davanti al Comune

LIVORNO – Eccolo il monumento al Villano dopo il restauro, nella nuova sede di piazza del Municipio. Come abbiamo scritto, è stato istallato nel nuovo luogo e con un nuovo basamento in pietra chiara in occasione della ricorrenza del 415° anniversario dell’elevazione di Livorno a Città nel 1606. L’opera, in precedenza si trovava in Largo Fratelli Rosselli, sui Fossi.

Sono stati il sindaco Luca Salvetti e il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani a togliere il drappo amaranto che copriva la statua, alla presenza di Lenny Bottai dell’Associazione “Repubblica dei villani”.

“Oggi si festeggiano due eventi: il 415° anniversario dell’elevazione di Livorno a Città e la conclusione positiva di un percorso articolato”, ha dichiarato il sindaco Luca Salvetti durante la cerimonia avvenuta nel rispetto delle normative anti-Covid -19.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*