«Marina di Ventimiglia» un progetto di rilancio

VENTIMIGLIA – Marina Development Corporation (“MDC”) – società attiva nello sviluppo di progetti immobiliari a destinazione residenziale/ricettiva ancorati a porti turistici, per il benessere e il tempo libero – ha presentato «Marina di Ventimiglia», progetto di rigenerazione urbana, volto alla creazione di una nuova destinazione turistico/ricettiva sul lungomare, dalla portata internazionale ma a vocazione italiana. L’investitore è il fondo BDF, gestito da Namira SGR, di cui MDC è advisor. Il progetto è stato presentato durante una conferenza stampa, alla quale erano presenti il sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino, l’assessore all’Urbanistica ed Edilizia Privata Tiziana Panetta e Giuseppe Noto, amministratore delegato di MDC.

Marina di Ventimiglia, che prevede un investimento complessivo di 200 milioni di euro, si svilupperà su una superficie totale di 57.000 mq per una superficie agibile di oltre 18.000 mq. Comprende più interventi: il principale, Borgo del Forte, interesserà l’area degli Scoglietti e di Marina San Giuseppe. Qui sorgeranno una struttura alberghiera alto di gamma – un hotel 5 stelle di 20 camere, palestra, Spa e ristorante, 60 appartamenti gestite dallo stesso hotel – e 70 appartamenti brandizzati. Ogni elemento architettonico, costruito secondo i più alti standard tecnologici e di sostenibilità, sarà totalmente immerso nel verde e armonicamente inserito nel contesto morfologico tipico ligure caratterizzato da terrazzamenti. Borgo del Forte, grazie a studi idrogeomorfologici e sismici approfonditi, consentirà la messa in sicurezza preventiva del territorio sul quale sorgerà. Borgo del Forte riqualificherà quel quadrante della Città di Ventimiglia che ha già visto una sua parte rinascere grazie al porto turistico “Cala del Forte” di prossima inaugurazione.

«Siamo orgogliosi di annunciare la rigenerazione urbana della Marina di Ventimiglia che, grazie a una virtuosa collaborazione Pubblico/Privato e attraverso uno sviluppo sostenibile e a tutela dei valori del territorio, vuole contribuire alla riqualificazione diffusa della città e a posizionare Ventimiglia tra le principali destinazioni turistiche a livello nazionale e internazionale», ha dichiarato l’ad di MDC Giuseppe Noto, che ha aggiunto: «La volontà di investire in questo territorio nasce dalle sue caratteristiche uniche che vanno salvaguardate e ulteriormente valorizzate attraverso un intervento di rigenerazione urbana che ne esalti i punti di forza: la qualità paesaggistica naturale, l’identità storico/artistica, il centro storico, tipici della Riviera Ligure. Ventimiglia è una terra meravigliosa, da vivere 365 giorni l’anno e può ambire a diventare una destinazione turistica internazionale».

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*