Altri milioni all’autotrasporto

ROMA – L’incontro con la vice ministro Teresa Bellanova e le associazioni dell’autotrasporto ha come noto annunciato misure aggiuntive per il settore per oltre 80 milioni di euro: fondi che saranno inseriti nel “decreto energia” in fase di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. È stato anche subito convocato un “tavolo sulle regole”, con la partecipazione delle confederazioni della committenza, che dovrà nell’arco di due settimane lavorare su una nuova regolamentazione del settore, individuando norme da inserire in un provvedimento legislativo di prossima emanazione.

Oltre al credito d’imposta su LNG e AdBlue, già annunciati in precedenza e oggi confermati, per rispondere all’esigenza di misure concrete e urgenti, gli interventi aggiuntivi sulle spese non documentate e l’aumento dello stanziamento sui pedaggi autostradali sono quelli che si inseriscono nel solco di iniziative già in essere e conformi all’attuale disciplina sugli aiuti alle imprese.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*