E le imprese ora provano a far l’indiane

NEW DELHI – Forse è ancora presto per raccogliere risultati concreti, ma il rientro in Italia della missione del “made in Italy” con il ministro dello sviluppo economico Paolo Romani è all’insegna dell’ottimismo. Intanto le dimensioni della trasferta: hanno partecipato un centinaio di aziende italiane per oltre 700 colloqui, compreso l’intero stato maggiore di Finmeccanica.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*