TAR Liguria da ragione all’Authority Genova

GENOVA – Il TAR Liguria ha respinto le istanze cautelari proposte rispettivamente da Centro Servizi Derna Srl e Grendi Trasporti Marittimi Spa (anche nella qualità di mandataria dell’ATI costituita con Centro Servizi Derna srl e Angelo Pastorino) per ottenere la sospensione dell’aggiudicazione provvisoria della gara relativa al compendio Calata Tripoli – Ponte Canepa.

Sempre nella giornata di ieri il TAR Liguria ha respinto anche l’istanza cautelare proposta da Grendi Trasporti Marittimi spa per la sospensione degli atti relativi al rigetto dell’istanza di concessione afferente la banchina di Ponte Libia Ponente Prolungamento. Infine, il TAR ha respinto anche l’istanza proposta da Puppo Metalli per ottenere la sospensione del provvedimento di diniego della concessione per l’anno 2010. Ciò consentirà di procedere alla messa in sicurezza dell’area e di rispondere alle istanze poste dal Municipio e dai cittadini voltresi.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*