Zim vende in società ancillari

Rafi Danieli

HAIFA – Israel Corporation, che controlla Zim Integrated Shipping Services, ha annunciato di recente alla Tel Aviv Stock Exchange di avere in corso di negoziazione avanzata la vendita della sua maggioranza in due compagnie straniere che operano in attività “ancillari” allo shipping.

La Zim non ha voluto ancora specificare quali sono le compagnie in questione, ma ha fatto notare che si tratta di un’operazione nel range tra i 150 e i 190 milioni dollari. L’intera operazione dovrebbe completarsi a breve, sempre secondo le informazioni fornite al Tel Aviv Stock Exchange, e sulla base del “business plan” approvato nello scorso novembre per la rinegoziazione e la riduzione del debito accumulato dalla compagnia israeliana causa la crisi internazionale. Ennesima dimostrazione, se anche fosse necessario, della concreta volontà degli israeliani di rafforzare la compagnia di navigazione concentrandosi sulla sua operatività anche a costo di vendere qualche … gioiello di famiglia.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*