L’EU vorrebbe tassare i Tir sull’impatto ambiente

Confetra chiede l’intervento del ministro dei Trasporti italiano per scongiurare il rischio – Ma forse la risposta è sui traghetti ro/ro

BRUXELLES – Un’«Eurovignette», per il momento facoltativa, è la proposta dell’Europa Unita, con apposita direttiva, per far pesare ai trasporti pesanti su strada il loro impatto sull’ambiente, sulla base dei chilometri trascorsi su strade ed autostrade, trafori, ponti e altre strutture pubbliche di servizio.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*