Tre armatori insieme per Tirrenia

L’obiettivo dichiarato è una società autonoma e indipendente con una propria “governance” commerciale sul mercarto

GINEVRA – Gli armatori Gianluigi Aponte, Emanuele Grimaldi e Vincenzo Onorato hanno intrapreso – secondo una nota di Moby Lines – un’iniziativa congiunta nell’ambito del processo di privatizzazione della Tirrenia.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*