Capitanerie di domani: l’ammiraglio Brusco fa il quadro a Livorno

Marco Brusco (a sinistra) e Ilarione Dell'Anna

LIVORNO – Prima visita ufficiale alla direzione marittima della Toscana del neo-comandante generale del corpo delle Capitanerie, ammiraglio ispettore capo Marco Brusco. Ed ha avuto come oggetto il centro logistico e di formazione intitolato alla medaglia d’argento Bruno Gregoretti, in via Zambelli, e successivamente la nuovissima capitaneria di Piombino. Due visite molto gradite all’ammiraglio Brusco, che nella direzione marittima labronica ha trascorso oltre due lustri della sua vita professionale.

Accompagnato dal contrammiraglio (Cp) Ilarione Dell’Anna, comandante della direzione marittima, l’ammiraglio Brusco si è intrattenuto nel centro “Gregoretti” con i partecipanti a due master di specializzazione, rispettivamente per la formazione al comando delle sedi distaccate più lontane e per la preparazione del personale che opererà nel campo della pesca, anche come braccio operativo del ministero dell’Ambiente.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*