“Picciniade” agli sgoccioli

Sembra probabile l’accordo diretto Matteoli-Rossi

FIRENZE – La “palla” è ormai passata alla Regione Toscana. E sia il ministro alle Infrastrutture Altero Matteoli – rimasto saldamente in sella dopo il rinnovo della fiducia al governo Berlusconi – sia lo stesso presidente della Regione Toscana Enrico Rossi non sembrano affatto dispiaciuti di poter risolvere lo scontro-confronto sull’Autorità Portuale di Livorno in un loro faccia a faccia.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*