Toremar, partono le lettere

Entro i primi di marzo la “gara” dovrebbe essere conclusa – Navi più nuove e veloci ma anche possibili rotte diversificate sull’arcipelago

FIRENZE – Botta e risposta: il tribunale amministrativo regionale emette la sua sentenza sul ricorso di Blu Navy contro la propria esclusione dalla gara per Toremar, e l’assessore Luca Ceccobao fa partire le lettere per la mezza dozzina di armatori “accettati” per la gara stessa. Lettere già pronte da alcune settimane – specifica Ceccobao – ma che erano state temporaneamente congelate in attesa di conoscere la decisione del Tar.

Che Toremar sia un affare, a differenza della disastrata Tirrenia, è da tempo cosa nota; anche perché lo stesso amministratore straordinario Angelo Roma ha certificato bilanci non solo in regola ma anzi in significativo avanzo.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*