Tutti contro “Milleproroghe” rapina soldi alla portualità

Anche gli emendamenti che favoriscono alcuni scali a spese di altri stanno scatenando minacce di infiniti ricorsi alla magistratura – In allarme tutto il cluster marittimo

ROMA – Proposte illegittime, incapacità manifesta di capire l’importanza della portualità, calci nei denti a tutto il cluster marittimo, sospetti di voler privilegiare qualche settore (transhipment?) rispetto agli altri: sugli emendamenti del “Milleproroghe” che toglierebbero ai porti i finanziamenti già erogati, e addirittura in alcuni casi con le gare in corso, si sta scatenando una vera bufera.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*