Accordi Ancona-Xiamen

I risultati della missione nel Far East comunicati dal presidente Canepa

I presidenti Cai Liang Ya e Luciano Canepa alla firma dell'accordo.

ANCONA – Dal 16 al 17 marzo 2011 la Camera di Commercio di Ancona, attraverso la sua Azienda Speciale per l’internazionalità delle PMI Marchet, in collaborazione con l’Autorità Portuale di Ancona, Interporto Marche spa, ha coordinato una missione di istituzioni ed operatori della logistica a Xiamen nella provincia cinese del Fujian. Hanno partecipato alla missione anche la Regione Marche, il Comune di Ancona e l’Agenzia delle Dogane di Ancona. La missione è stata organizzata dal Desk di Xiamen di Marchet.

La missione si inserisce – dice una nota – nell’ambito di rapporti istituzionali e operativi già molto ben avviati e portati avanti a partire dal 2008 grazie al Protocollo di Intesa siglato tra Provincia di Ancona e Municipalità di Xiamen e l’accordo tra Marchet e la CCPIT, agenzia per la promozione degli scambi commerciali della Camera di Commercio di Xiamen. Inoltre, dal 2009, l’Autorità Portuale e l’Interporto intrattengono con le Autorità Portuali di Xiamen un proficuo dialogo volto a instaurare una proficua collaborazione.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*