Il Cappellini a vela

Gli studenti del nautico di Livorno in crociera per iniziativa della Provincia

LIVORNO – L’imbarcazione a vela Adriatica, del gruppo “Velisti per caso” di Roberto Roversi e Susy Blady, è salpata dal porto Mediceo con 14 studenti dell’Istituto Nautico Cappellini di Livorno. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Provincia nell’ambito del progetto comunitario GIONHA (Governance and integrated Observation of marine Natural Habitat), di cui ARPAT è capofila.

“La tutela e la valorizzazione delle risorse e degli habitat marini – ha detto l’assessore provinciale ai parchi e aree protette Simona Bisti – sono gli obiettivi principali del progetto interfrontaliero, che agisce in particolare nell’area marina del Santuario Pelagos dove è estremamente abbondante la presenza di cetacei di varie specie. Le coste interessate, oltre a quelle toscane, sono quelle liguri, sarde e corse”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*