Contship, gran giro di manager dei terminal e Simonetti diventa il super-coordinatore

E’ uscito l’ad Iacono di Gioia Tauro sostituito da Bagalà da Cagliari – I primi risultati dell’MTC secondo l’Authority

Marcoo Simonetti

MILANO – Rivoluzione ai vertici dei vari terminal portuali del gruppo Contship, Gioia Tauro, Cagliari e La Spezia. Hanno fatto sensazione in particolare le dimissioni dell’ingegner Vincenzo Iacono da amministratore delegato dell’MCT, il terminal di Gioia Tauro. Al suo posto il consiglio d’amministrazione ha già nominato l’ingegner Domenico Bagalà, che ha lasciato a sua volta la stessa carica nel CICT (Cagliari International Container Terminal) per andare a gestire il terminal calabro. Per il Cagliari International Container Terminal è stato nominato direttore generale il dottor Franco Cupolo. Iacono, che ha lavorato per vent’anni nel gruppo Contship, è stato ringraziato da Cecilia Battistello e dagli altri manager per il proprio “prezioso contributo personale e professionale”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*