Francia e Spagna lavorano per super-treni cargo veloci

Progetti comuni per collegare il Mediterraneo al centro Europa – E l’Italia rischia di essere tagliata fuori anche dai ritardi del corridoio 5

PARIGI – Francia e Spagna collaborano per rendere la modalità ferroviaria delle merci il sistema di maggior crescita del prossimo futuro. E mentre in Italia si chiacchiera tanto ma si conclude poco – si concentra sull’alta velocità per i passeggeri, attualmente molto più remunerativa – la Francia metterà in servizio dal prossimo gennaio convogli tuttomerci lunghi 850 metri, che partiranno dalla frontiera spagnola (Le Boulou) e arriveranno in Lussemburgo e da Marsiglia alla periferia di Parigi. Per di più la prima di queste tratte sarà in diretto collegamento con un servizio analogo che Fermed Spagna ha avviato dai porti del Mediterraneo, e che sarà potenziato in parallelo con quello francese per creare un’unica offerta fino al centro Europa.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*