Carrara, cambio in vista alla presidenza Authority

Cominciano già a circolare nomi dei papabili – I problemi sul tappeto in relazione agli spazi disponibili ed alle vocazioni


CARRARA – I giochi si faranno subito dopo l’estate, ma c’è già una forte pre-tattica che la dice lunga sulla voglia di schierarsi per il dopo-Guccinelli sulla presidenza della locale Port Authority.

Esauriti i due mandati, l’avvocato Luigi Guccinelli deve passar mano entro la fine dell’anno. Avendo fatto bene in alcuni casi, anche e specialmente per razionalizzare i pochi spazi utili dello scalo Marinello; ma non essendo riuscito nella (peraltro quasi impossibile) opera di farsi approvare dal ministero il progetto di un potenziamento del porto, e di realizzare uno scalo turistico verso Massa che avrebbe consentito di liberare tutta l’area oggi occupata dalle barche dello storico Club Nautico. Due vecchie aspirazioni, che costituiranno il banco di prova del successore.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*