Banchine e crociere: eppure il bacinone…

LIVORNO – Partiamo da un dato di fatto che nessuno può ignorare: le navi da crociera fanno la fila per scalare il porto labronico, già nelle stagioni passate la Porto 2000 è stata costretta a “comprare” accosti dalle navi commerciali che hanno meno problemi di controstallie, e sotto questo Ferragosto il problema è esploso, con l’imposizione dell’accosto prioritario alle crociere. Dicevamo: un dato di fatto. Che presumibilmente configura una stagione 2012 ancora più problematica, perché nel frattempo si stanno attrezzando porti come La Spezia, Marina di Carrara e la stessa Portoferraio.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*