Più Croazia, meno Grecia nel traffico passeggeri

Buon andamento anche delle crociere e delle merci di massa

BARI – Si è chiuso con un dato positivo il consuntivo dei primi sette mesi del 2011 nel porto: 928.285 mila passeggeri confermano le ottime performance registrate negli ultimi mesi dallo scalo del capoluogo pugliese, leader in Adriatico, con 5mila circa passeggeri in più rispetto all’anno 2010 e una crescita in termini percentuali modesta ma pur sempre in positivo, che si aggira intorno allo 0,5%.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*