E sulla “vasca” la Procura ora archivia

LIVORNO – La penna prude, ma è bene imbavagliarla e riferire solo i fatti. Che sono questi: dopo anni di indagini, che tra l’altro hanno portato nel 2008 al temporaneo sequestro da parte dei NOE della vasca di colmata e alla denuncia per reati ambientali di ben 27 tra autorità e tecnici della Port Authority, la Procura livornese ha chiesto adesso di archiviare tutto.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*