Spedimar, la cena degli auguri

Un tavolo della cena della Spedimar, che ha visto la presenza di oltre un centinaio di iscritti e ospiti.

LIVORNO – Alla tradizionale cena di fine anno della Spedimar, l’associazione degli spedizionieri livornesi, hanno partecipato nel ristorante dello Yacht Club Livorno alcune delle massime autorità cittadine: a conferma, come ha detto il presidente Roberto Alberti nel saluto di ringraziamento, della importanza dell’economia portuale e della loro sensibilità verso un comparto che sta affrontando con preoccupazione ma anche forte volontà uno dei momenti più difficili del paese.

Anche il vescovo della diocesi monsignor Simone Giusti ha voluto aggiungere una parola di augurio, invitando l’intera comunità portuale ad essere compatta e coesa nell’affrontare i problemi del comparto. Tra le autorità intervenute anche il presidente della Provincia Giorgio Kutufà, il presidente della Camera di Commercio Roberto Nardi, gli assessori Giovanna Colombini per il Comune e Piero Nocchi per la Provincia, il dirigente dell’Autorità Portuale Gabriele Gargiulo. La serata è stata allietata da un simpatico coro di voci bianche.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*